domenica 6 aprile 2014

COLORI E CONTRASTI PER STAGIONI SOFT

  Dove ero rimasta? Ah si, dovevo parlarvi dei colori e contrasti delle stagioni soft. 
La maggioranza delle persone, dopo aver letto un po' di cose sull'armocromia, dividono le stagioni in: 
1. Quelle con i colori, belli, vivi, intensi.
2. Le stagioni soft. Quelle stagioni con palette noiose e scolorite.
Si tende a confondere il concetto di "colori soft" con colori "smorti". Un po' stinti, colori che sanno di polvere e di epoche passate: 


                                                          Preso da: www.nicolinepatricia.com

E' vero: sono colori, quelli delle palette soft, che hanno un sottofondo di grigio. Questo però non significa che siano solo grigi.
Significa che aggiungendo loro del grigio hanno perso il croma altissimo, puro e sono diventati morbidi, dolci e soft. Si sono solamente attenuati i colori primari.
essere una stagione soft non significa doversi vestire solamente di grigio oppure che so, avere un armadio pieno solo di tonalità sul cipria:


  A meno che, ovviamente, vestire di tonalità neutre non rientri nei gusti di una persona Soft. In tal caso nessuno meglio una persona con colorito soft  riesce a rendere elegante e attraente un outfit in colori neutri.
  Di giorno:


Oppure di sera: 


L'eleganza, lo stile e un look vincente non sono di certo merito dei colori che vanno di moda oppure da quanto intense sono le tonalità che indossiamo. Sono piuttosto un connubio fra portare i colori della nostra palette adattandoli al nostro gusto e modo di essere. 
E' possibile quindi, ottenere un look "business woman" anche senza nero e bianco, senza per questo sembrare meno professionali oppure eleganti? Certo che si. Basta usare i colori scuri e/o neutri della palette.
Il grigio fumo oppure una delle sue varianti per una estate soft:



H&M lookbook
Un bel bordeaux soft :

H&M lookbook 2012

Oppure ancora, dei toni neutri caldi impreziositi da un tocco di borgogna  per un autunno soft:




Siete delle soft con tanta voglia di colore? 




Ribadisco il concetto che essere una stagione soft oppure chiara, non significa né essere monocolore né vestire solo grigio oppure taupe. 
Essere soft significa vestire colori che complimentino il nostro colorito. Quindi si al colore, smorzato però. 
Che non si traduce "smorto".
 Ancora più colore?
Eccovi accontentate: 


Gucci lookbook 2011


Soft e trasgressive?

Oui spring lookbook 2011

Amate le linee decise e i look con tendenze rock?


H&M passion for red lookbook

JOOP lookbook  sping 2011

Casual chic allegro?


J.CREW 2012 lookbook

J.CREW 2012 lookbook


Multi colorate?


J.CREW 2012 lookbook

Oppure semplicemente e felicemente soft?



H&M DENIM LOOKBOOK 2014
 Stile boyfriend?



H&M LOOKBOOK 2011

H&M LOOKBOOK 2011


Soft con stile drammatico?


H&M LOOKBOOK 
Urban e giovanile? 

Pepe Jeans lookbook

Qualsiasi sia il vostro stile basta portarlo nei VOSTRI COLORI. Dal rosso al verde giada oppure verde pino passando per l'azzurro e osando il giallo, i colori sono tutti permessi purché rispettino le vostra caratteristica dominante: soft .


H&M LOOKBOOK 


MANGO SPRING SUMMER 2011 LOOKBOOK

MAX&CO 2013 LOOKBOOK

SUIT BLANCO SPRING LOOKBOOK




MANGO SPRING LOOKBOOK 2011


H&M LOOKBOOK


Colori soft sinonimo di cipria, polvere e demodé? Non direi. I colori si adattano alla personalità e lo stile che date loro. E i vari  soft/cipria/nude possono diventare espressione di femminilità ed eleganza. Nonché di unicità in un mondo piuttosto uniforme di bianco nero e colori accesi.



Alla prossima
Pia

3 commenti:

  1. Articolo interessante come sempre! :D
    Ma dimmi Pia carissima ci sarà anche un articolo per le ips?? :D
    Perchè noi siamo soft ma non è la nostra dominante... infatti tra tutti questi outft ce n'è solo uno che mi sembra ips, gli altri mi sembrano tutti troppo luminosi per noi :(
    tra l'altro non so se è un problema del mio pc ma gli azzurri li vedo tutti accesissimi! forse ho un'idea di "soft" un po' confusa!
    attendo con ansia i tuoi nuovi articoli, già mi piace tantissimo la nuova piega che sta prendendo il blog! :)

    marla

    RispondiElimina
  2. Miyu io invece in questo articolo vedo moltissimi spunti per le ips... (Il tubino grigio fumo e quello bordeaux, il giacchino di pelle prugna, l'outfit in jeans e canotta, la canotta rosso spento in pizzo, la blusa teal e nera...)...!! Poi mi permetto anche di consigliarti di provare i colori allo specchio e sperimentare che effetto fanno sul tuo viso... senza aspettare che Pia posti una serie di outfit da ips per poterli copiare fedelmente... perché l'armocromia è un meraviglioso strumento di autoconsapevolezza, ma non dovrebbe diventare una gabbia o una dottrina... :)

    RispondiElimina
  3. sì ma sono solo spunti come dici tu ;) non abbiamo una dominante soft...
    comunque è da tanto che ho la palette e che sperimento e penso di essere migliorata molto e di aver preso confidenza con i miei colori, ma comunque mi sembra sempre di indossare i soliti colori e di vestire sempre uguale... :(

    RispondiElimina

Grazie per il tuo commento!